lunedì 19 maggio 2008

Silenzio





Il silenzio è oro, non lo puoi bagnare d'argento. Il silenzio è oro, a volte ha un senso, a volte è solo un vuoto di parole. Ci sono silenzi che sono bellissimi da ascoltare. Ci sono silenzi duri come pietra. Ci sono silenzi che fanno eco, rimbombano nella testa come parole mancate, come parole non dette che vibrano al suono di un basso, che ripete sempre lo stesso ritmo. Ritmo. Ritmo di respiro. Aria. Il silenzio è aria. A volte. A volte, invece nel silenzio, l' aria ti manca. Vorresti respirare le parole, ma le deglutisci. A volte il silenzio è come il vento, porta via le parole non dette da un orecchio all'altro. Empatia. Il silenzio è oro. Non lo si può spacciare come un falso.

2 commenti:

asfodelo ha detto...

Amo il silenzio.
Gli spazi bianchi tra le righe e quelli aperti nella mente.
Silenzio.Da condividere.
:)

Anonimo ha detto...

Caro asfodelo è bello condividere con te anche parole. A presto:-)